Comunicato stampa del 29/04/2015

ASSICURATRICE VAL PIAVE S.p.A.
Direzione e coordinamento ITAS Mutua
Gruppi assicurativi n. 010 – Imprese assicurazione n. 1.00030
Sede in Belluno, Via Ippolito Caffi n. 83
Capitale Sociale €. 7.000.000 i.v.
Registro Imprese Belluno, p.i. e c.f.: 00075940254
RAGGRUPPAMENTO AZIONARIO

Si comunica che, in esecuzione della deliberazione (iscritta presso il Registro delle Imprese di Belluno in data 24 aprile 2015) assunta dall’Assemblea degli Azionisti in sede straordinaria il giorno 22 aprile 2015, si darà corso al raggruppamento delle n. 7.000.000 azioni esistenti nel rapporto di n. 1 nuova azione del valore nominale di euro 250 ogni n. 250 vecchie azioni del valore nominale di euro 1.
Conseguentemente il capitale sociale sarà suddiviso in n. 28.000 azioni.
Il raggruppamento avverrà presso Monte Titoli S.p.A. e a cura degli intermediari depositari mediante emissione delle nuove azioni raggruppate in sostituzione delle esistenti.
Al fine di facilitare le operazioni di raggruppamento e di monetizzare le frazioni che dovessero emergere dalle stesse Assicuratrice Val Piave S.p.A. si adopererà, dal 4 maggio 2015 al 29 maggio 2015, per acquistare o vendere in base alle richieste la quantità minima necessaria non raggruppabile per consentire il possesso di un numero di azioni ante raggruppamento pari a 250 o suo multiplo.
Le frazioni saranno acquistate o vendute, senza aggravio di spese, bolli o commissioni, in base alla corrispondente frazione del patrimonio netto esistente al 31 dicembre 2014 e pari ad euro 3,29 per azione.
Qualora, a seguito della cessione automatica delle frazioni di azioni rinvenienti dall’operazione di raggruppamento, venisse meno l’intera partecipazione con la conseguente cancellazione dal libro soci, la Società terrà la somma a disposizione dell’ex azionista per il periodo di 10 anni a decorrere dal 5 giugno 2015.
Se invece un ex azionista, già in possesso di un numero di vecchie azioni inferiore a n. 250, che non è intervenuto nel periodo prefissato per il raggruppamento vorrà acquistare almeno 1 nuova azione, l’Assicuratrice Val Piave S.p.A. metterà a disposizione fino al 30 novembre 2015 l’equivalente di n. 7.750 azioni proprie ante raggruppamento (pari a n. 31 nuove azioni) in portafoglio allo stesso prezzo praticato in fase di raggruppamento.

Belluno, 29 aprile 2015
Il Presidente
dott. Fabrizio Lorenz